sgomberato l’asilo

 l'asilo murato2

 

 

 

 

 

 

 

l'asilo murato 

Dopo due anni di occupazione stamattina la polizia ha sgomberato l’asilo occupato di via bolognese, stabile occupato due anni fa, il 13 novembre. in contemporanea lo sgombero di villa panico, un altra casa occupata nel parco di san salvi a firenze. loro sono ancora sul tetto.

e’ allucinante, due sgomberi congiunti, nel medesimo giorno, causa indagine per reati associativi.

ecco qui che spunta sempre il "mostro", il presunto reato associativo per giustificare sgomberi di case e realta’ la cui unica azione svolta in questi anni e’ di far rivivere luoghi abbandonati dall’amministrazione pubblica. Costruire progetti che sperimentano esperienze significative sul lato della convivenza e della socialita’.

le immagini scorrono, brividi sul corpo. ancora una volta sono riusciti a sgomberare e chiudere un luogo, l’asilo che per tante sue caratteristiche e’ stato un habitat di relazioni, persone che tanto hanno saputo dare a tutti coloro che l’hanno attraversato.

la bruca con le sue cene vegane, la bella fica (motto che invita all’autogestione,autocreativita’ e condivisione di ogni evento e gesto), le chiaccherate e serate by vaginevolanti su prostituzione, il piacere, le relazioni, il gender."il privato diventa pubblico". concerti musicali, dall’improvvisazione jazz alle performances queer. tanta gente diversa per background, storie e propensioni personali, tutte sotto lo stesso tempo. gli anziani della Lastra, piccolo borgo sulla bolognese, che in molti ci hanno accompagnato fin dal nascere nella costruzione di questo spazio.nel bene e nel male.ma senza indifferenza.

l’asilo vive.

la sirena e’ la nostra memoria…

This entry was posted in asilo. Bookmark the permalink.

1 Response to sgomberato l’asilo

  1. FikaSicula says:

    Sto aggiornando a questo link

    :(((

    un bacio

Comments are closed.