ZOT dell’immacolata

Ci siamo ripresi piazza Repubblica, ci siamo ripresi le strade del centro, e infine ci siamo ripresi anche uno spazio: la ex casa del popolo di via Sant’Agostino!!

 Piu’ di un centinaio di persone, individui e realta’, si sono ritrovati in piazza della Repubblica, e mentre lo shopping natalizio scorreva inconsapevole, hanno dato vita ad un corteo non autorizzato per le strade del centro di Firenze. Passando per piazza Signoria, centro del potere politico, e per ponte vecchio, simbolo della citta’ vetrina, siamo arrivati fino a piazza Santo Spirito, unica spazio di firenze deputata a raccogliere in ghetto gli esclusi, gli indesiderati.

Uno spazio, la ex casa del popolo vicino alla piazza, che da anni giaceva inutilizzato, pur tra le richieste dei vecchi e dei giovani del quartiere affinche’ venisse adibito a spazio sociale, e che infatti gia’ era stato occupato 2 anni fa dal Movimento di Lotta per la casa. Gia’, ed e’ cosi’ che una volta che il Comune lo ha riavuto a disposizione ha pensato bene di abbattere le scale che permettono di salire al primo piano, e poi lo ha venduto al tristemente noto Fischer, imprenditore edile che da anni ha fatto dell’Oltrarno il suo territorio di speculazione: compra, ristruttura e rivende a prezzi spaventosi!

Per un po’ dovra’ aspettare! Stasera festicciola, vi aspettiamo a "Il contagio" perche’ la solidarieta’ e’ contagiosa!!! 

This entry was posted in asilo. Bookmark the permalink.

1 Response to ZOT dell’immacolata

  1. Acrateca 25 says:

    in tempi di democrazia autoritaria,in tempi di repressioni e sgomberi,in tempi di “caccia all’ultimo”…ecco una buona notizia.
    l’azione diretta paga!sempre a testa alta & un abbraccio solidale
    Acrateca 25
    Crema

Comments are closed.